martedì 26 febbraio 2008

Snow & Ice ovvero come far cavolate ed esserne orgogliosi

come promesso ecco i dettagli:
salita solitaria in stile " light & fast", attrezzatura la minimo indispensabile, 2 piccozze e ramponi, niente corda, niente imbragatura,tutti gli indumenti in powerstrech, marsupio al posto dello zaino,casco( almeno quello...), 1 merendina e mezzolitro d'acqua,il tutto per una parete di circa 200/250metri che a starci sopra era di 50/55gradi e non 35/40 come i sacri testi recitavano, salita in 90 minuti( con numerose pause) e discesa in 15 minuti, il tutto in uno dei tanti canaloni del lato nord/est del terminillo. Il filmato è realizzato con un cellulare ergo la qualità non è HDV.... ma divertente, notare la soddisfazione nelle ultime inquadrature.....
video

1 commento:

Anonimo ha detto...

Non ho parole per descrivere come mi sento difronte alle immagini del tuo video,sono felice, di vedere il sorriso di soddisfazione che ti dipinge il volto,le tue simpatiche espressioni quali fiatone per la tenace impiegata in questa impresa,agli occhi luccicanti e scintillanti di gioia.Sono felice per te! poichè questa tua impresa, deve essere stata una sensazione stupenda immensa oltre a una sfida con te stesso e questo ti inorgoglisce, specie se hai motivo per esserlo,dopo tutto ciò che hai superato..In genere non è semplice descrivere la sensazione che si prova nel vedere una persona sorridere,figuriamoci se si tratta di te che sei una persona speciale e tutto puoi ringraziando solo te stesso..Non posso fare altro che dirti vivi! vivi.. vivi.. tanti di quei momenti brillanti per la tua vita e che tu possa assaporare sempre queste sensazioni stupende... un in bocca al lupo di cuore ...by tonya